Elementi fondamentali

Il Contratto di prestito

La legge italiana stabilisce che un contratto di prestito personale debba contenere i seguenti elementi:

 

Navigare Facile

1) il tasso di interesse applicato

 

2) ogni altro prezzo e condizione praticati oltre al tasso d'interesse applicato, inclusi i maggiori oneri in caso di mora

 

3) l'ammontare della somma erogata e le modalità del finanziamento

 

4) il numero, gli importi e la scadenza delle singole rate

 

Food

5) il tasso annuo effettivo globale (TAEG)

 

6) il dettaglio delle condizioni analitiche secondo cui il TAEG può essere eventualmente modificato

 

7) l'importo e la causale degli oneri che sono esclusi dal calcolo del TAEG

 

8) le eventuali garanzie richieste

 

9) le eventuali coperture assicurative richieste e non incluse nel calcolo del TAEG